UNO ZAINO DA RIEMPIRE

La CARITAS MADONNA DEL MONTICINO, per il terzo anno consecutivo, investe nell’educazione al dono. Quando ci si prepara per tornare a scuola e si fanno gli acquisti del materiale scolastico, invitiamo i bambini a scegliere qualcosa da lasciare in cartolibreria per chi è in difficoltà.

Raccolta disponibilità di alloggio

Chi avesse disponibilità di un alloggio per l’ospitalità di profughi ucraini, può scrivere a: 
caritasfaenzaperucraina@gmail.com
e comunicare:
PROPRIETARIO/ENTE
CONTATTO TEL.
INDIRIZZO ALLOGGIO
STANZE
LETTI
BAGNI
DOCCE
SE C’E’ LA CUCINA
SE C’E’ LA LAVATRICE
SE L’ALLOGGIO E’AUTONOMO
SE L’ALLOGGIO E’CONDIVISO CON ALTRI
Ringraziamo per tutto ciò che si riesce a fare!
Don Marco Ferrini
Direttore della Caritas diocesana

GARUM – CARITAS

GARUM – CARITAS

Quando abiti dimenticati riprendono vita e questa nuova vita diventa solidarietà per chi ha bisogno.

Venerdì 19, sfilata degli abiti realizzati dal gruppo Garum, i proventi della vendita e dell’offerta libera della serata sono andati ai progetti della Caritas zonale per i bambini.

UNO ZAINO DA RIEMPIRE – 2° EDIZIONE

E’ IL MOMENTO DEL GRAZIE

Matite, penne, pennarelli, pastelli, gomme hanno riempito sacchetti rosa e azzurri per rendere più facile e divertente il lavoro scolastico ai nostri bimbi che hanno scoperto amichetti generosi che già conoscono il significato di parole come dono e condivisione.

GRAZIE

Grazie a quei piccoli grandi bambini e ai loro genitori che hanno sviluppato e coltivano in loro l’attenzione per gli altri. Anche quest’anno, Caritas “Madonna del Monticino” si ripropone di seguire il percorso scolastico dei suoi bimbi ponendosi un obiettivo: capire e apprezzare l’importanza dei gesti generosi e amichevoli.

 

La nostra porta è APERTA

I servizi del Centro di Ascolto sono disponibili il MARTEDI’ una settimana dalle ore 9 alle ore 11 e la settimana dopo dalle ore 15 alle ore 17.30, alternate.
Rispetto agli orari precedenti anticipiamo l’apertura di 30 minuti.
Martedì 7 settembre dalle ore 9 alle ore 11
Martedì 14 settembre dalle ore 15 alle ore 17.30
Martedì 21 settembre dalle ore 9 alle ore 11
Martedì 28 settembre dalle ore 15 alle ore 17.30
e così via …….
passate parola …

 

PRONTI … PARTENZA … VIA

La Caritas MADONNA DEL MONTICINO ha riaperto con i suoi servizi il 31 agosto.
In vista dell’inizio del nuovo anno scolastico rilancia il progetto
“UNO ZAINO DA RIEMPIRE”.
Passate parola e grazie a quanti aderiranno

 

MERCATINO DELLA SOLIDARIETA’

Camminare fa bene. Che c’è di più bello che farlo in centro a Brisighella? I rumori della vita quotidiana si mescolano ai profumi: lo sbattere di qualche persiana al vento, la risata di un bimbo, il suono delle campane si accompagnano al profumo del pane sfornato, a quello intenso dei fiori del glicine, all’aroma del caffè che esce dai bar. Poi la sorpresa……. La porta del Suffragio, la vecchia san Michele, dimora silenziosa dei caduti delle guerre è aperta. Dentro ben allestito un mercatino…..il mercatino della Caritas interparrocchiale “Madonna del Monticino”. Mani esperte hanno dapprima pulito poi ben sistemato abiti, libri, oggettistica, lavorando alacremente e in sintonia, allestendo uno “spazio mercatino vintage” bello ed accogliente, accattivante. La gente che entra osserva, chiede, compra, si informa sull’iniziativa, del perché. Allora con pazienza viene loro spiegato che in questo modo si intendono finanziare le attività della nostra Caritas, tante già in svolgimento, altre in cantiere, che si intende riciclare da ciò che spontaneamente ci viene donato tutto il materiale ancora valido e dare un aiuto a chi si trova in difficoltà; spiegazioni date con gioia, con passione, che sanno di fatica bella, condivisa, dedicata agli altri. Così le persone comprano e spesso sono generose, danno più del dovuto e se ne vanno contente. Allora, velocemente, altri capi d’abbigliamento vengono aggiunti e sistemati in bella mostra, per attirare. La chiesa molto bella suscita curiosità e ammirazione e si anima di chiacchiere e risate; dalle finestre alte, filtrano raggi di sole che “disegnano” il rosso e vecchio pavimento . Una giovane signora si allontana indossando una giacca primaverile appena acquistata, felice e soddisfatta per l’acquisto, sicura di essere stata utile ad altri meno fortunati.

                                                                     I Volontari Caritas