Fognano. Caritas ‘Madonna del Monticino’ Abderslem ha scelto di restare, una risorsa

Nell’ambito dei Patti per il lavoro e di inclusione sociale Abderslem Elakhfach, di origine marocchina, beneficiario del reddito di cittadinanza, ha svolto un progetto utile alla collettività (Puc) alla Caritas interparrocchiale “Madonna del Monticino” con sede a Fognano, impegnandosi per diverse ore settimanali, nel periodo novembre-aprile, come programmato con i Servizi sociali dell’Unione, ogni martedì e venerdì, e poi “al bisogno”. Abderslem vive a Fognano da tempo, con la moglie e una figlia, a due passi dalla sede Caritas.

Nella distribuzione viveri abbiamo unito sudore e fatica a un piacevole miscuglio di italiano, dialetto e marocchino molto utile alla comunicazione coi vari utenti dei servizi. La sua presenza ha eliminato gran parte dei punti interrogativi che si accendevano per le incomprensioni linguistiche e le diffidenze irrisolte. Nel tempo che è stato fra noi c’è stato modo di ridere, dare consigli pratici sui servizi e sulle difficoltà da superare. Giunto alla fine del progetto, Abdeslem, anziché andar via, ha scelto di restare come volontario al suo posto di lavoro. È speranza comune che possa svolgere nuovamente con noi un progetto utile alla collettività. Ne saremmo lieti, riconoscendone adattabilità, perspicacia, impegno e umorismo.

Ma intanto gli siamo grati di questa sua disponibilità a collaborare, a prescindere da un progetto. Torna alla mente un detto dell’abbè Pierre: «Chi ha messo le sue mani nelle mani del povero troverà tra le sue, nel momento del bisogno, la mano di Dio».

volontari Caritas

Agenda dal 16 al 22 maggio

Tutte le sere Rosario ai pilastrini e in chiesa a San Ruffillo

Sabato 21 maggio
Catechismo ore 15
Rosario ore 17.30 in collegiata
S. Messa ore 18.00

Domenica 22 Maggio 
ore 9.00 S. Messa in collegiata

ore 10.30 S. Messa in collegiata con prima comunione di: Giovanni, Claudio, Mia, Lorenzo, Arianna, Cesare, GianDomenico, Daniela, Haron, Lorenzo, Camilla, Filippo, Alessio, Pietro, Matteo, Sveva, Mya, Alessandro e Ippolito.

ore 19.00 S. Messa a San Ruffillo

Agenda dal 9 al 15 Maggio

Tutte le sere Rosario ai pilastrini e in chiesa a San Ruffillo

Giovedì 12 maggio ore 20.30 in Collegiata
Incontro Pubblico “Tra paura e speranza a servizio del bene comune” (vedi volantino)

Sabato 14 maggio
Catechismo ore 15
Rosario ore 17.30 in collegiata
S. Messa ore 18.00

Domenica 15 Maggio 
ore 9 e 10.30 S. Messa
ore 18.00 in Cattedrale a Faenza, ordinazione diaconale di Stefano Lega, a seguire rinfresco presso il Seminario diocesano: siamo tutti invitati

FESTA DELLA MADONNA DELLE GRAZIE

Rettifica al programma

per motivi di sicurezza e visto l’andamento della situazione pandemica la processione prevista dopo la s. Messa delle 10.30 NON si terrà.

Programma:
Sabato 7 maggio
ore 16.30 Benedizione Auto in via fossa (ordinanza 183/2022)
Ore 17.30 Rosario e Ore 18.00 S.Messa

Domenica 8 maggio
ore 9 S. Messa;
ore 10.30 S.Messa

AGENDA dal 2 maggio al 8 maggio

Tutte le sere Rosario (ai Pilastrini, in Collegiata e a San Ruffillo);

Mercoledì 4
ore 20.30 Modigliana Nuovo Teatro dei Sozofili
RIPOPOLAMENTO, PROPOSTE PER INVERTIRE LA ROTTA

Sabato 7

ore 10.30 celebrazione diocesana per la FESTA DELLA MADONNA DELLE GRAZIE in Cattedrale a Faenza presieduta dal Cardinale Betori, arcivescovo di Firenze.
ore 15.00 Catechismo
ore 16.30  Via Fossa Benedizione delle auto
ore 17.30 Rosario
ore 18.00 S, Messa

Domenica 8

ore 9.00 S. Messa
ore 10.30 S. Messa, al termine processione con la Venerata immagine per le vie del centro storico e benedizione in piazza Carducci.