Diocesi: le disposizioni in zona rossa dall’8 al 21 marzo

A partire da lunedì 8 marzo fino al 21 marzo la provincia di Ravenna è diventata “zona rossa” per disposizione regionale.

Pertanto si conferma che è possibile svolgere in presenza solo le celebrazione dei sacramenti e delle altre forme di culto come regolate dal decreto vescovile in data 11 settembre ai punti 1, 2, 3, 4 ,5 ,6 e 7, nel rispetto delle ormai consuete norme di sicurezza. Tutte le altre attività sono vietate.

decreto 11 settembre 2020

Da lunedì 8 al 21 marzo gli uffici della Curia sono chiusi al pubblico. E’ possibile prendere contatto telefonico (0546 21642) e mail (gli indirizzi riportati nel sito).

il vicario generale, don Michele Morandi

In Collegiata S. Michele Arcangelo sono confermate le S. Messe ore 8,30 nei giorni feriali (tranne il sabato); Prefestivi ore 18, 00 S. Messa; Festivi ore 9,00 e 19,30;

San Ruffillo confermata, solo la domenica, la S. Messa ore 18,00.